• 1
  • 2
  • 3

Prodotti&ServiziI nostri settori

Il settore “MECCANICA” (M) è suddiviso in due sotto-settori: Meccanica Sperimentale ("M1") e Meccanica Teorica ("M2")

Nel settore "MECCANICA" DITS sviluppa prodotti per la misura ed il calcolo delle seguenti grandezze: •forze di contatto ruota-rotaia (Y, Q, posizione della retta di applicazione di Q, etc.) effettuate a bordo dei veicoli, sul binario al transito...

Read More

Il settore ESERCIZIO (E) è composto da ingegneri esperti nella pianificazione e gestione delle attività riguardanti l’esercizio sull’ infrastruttura ferroviaria e nei nodi intermodali del sistema di trasporto.

A tal fine, oltre ai consueti metodi di analisi, verifica e progettazione di linee e terminali, la società si avvale...

Read More

Metodi di lavoro e procedure consolidate (applicazione di metodologie e di strumenti opportuni) per la certificazione di sicurezza delle imprese ferroviarie.

La Società è in grado di definire e verificare la logica di sistema e il livello di sicurezza dell'esercizio considerando il contributo fornito dalle diverse componenti in gioco,...

Read More

Stesura e revisione di progetti in tema di ingegneria dei trasporti, partecipazione ai progetti di ricerca europei nel ruolo di PMI, elaborazione di piani dei trasporti, studi di impatto dei sistemi di trasporto.

Il gruppo di ingegneri che è confluito nella DITS ha sviluppato negli ultimi dieci anni ricerche, oltre che in campo ferroviario, anche in altri ambiti riguardanti l’ingegneria dei trasporti....

Read More

Area Download

Brochure
Brochure
Treno dx
Schede lavori
 

            

 

Brochure

   

Schede dei lavori svolti

Clicca qui e scarica la nostra brochure informativa in lingua italiana.

Click here to download our brochure in english.

  Clicca qui per scaricare le schede lavori svolti

Organizzati da noi

 

Convegni

  LogoPN2016 v02

P&N 2016

Il bacino del Mediterraneo, antico e moderno crocevia di flussi di persone e merci, è protagonista di una realtà complessa di sfide economiche sociali e culturali, al centro delle quali si pongono i sistemi di trasporto. D’altra parte l’instabilità economica e politica, in un quadro di globalizzazione, genera l’alternanza di fasi di sviluppo e di recessione nelle diverse aree geografiche e richiede al sistema prestazioni sempre più estreme in termini di capacità di trasporto, velocità, sostenibilità energetica, ambientale e sociale ed efficienza economica. E’ inoltre tipico del trasporto marittimo l’effetto amplificativo delle grandi quantità movimentate e delle dimensioni degli investimenti necessari ad adeguare il sistema di offerta (infrastrutture e naviglio) alla domanda…

Vai al sito del convegno

  SEF15

SEF 2015

Nell’ultimo ventennio il settore del trasporto ferroviario europeo ha subito una trasformazione, attraverso l’avvio di un processo di liberalizzazione e privatizzazione. Sotto la spinta delle indicazioni comunitarie, di vincoli di bilancio sempre più stringenti e delle innovazioni tecnologiche, anche in Italia, come nel resto d’Europa, sono state rivisitate le tradizionali politiche di programmazione, realizzazione e gestione dei sistemi di trasporto, ivi inclusi il settore del trasporto ferroviario. Anche dal punto di vista della ricerca sono state messe in atto diverse iniziative. Oltre al Programma Horizon 2020, sistema di finanziamento integrato destinato alle attività di ricerca della Commissione Europea, recentemente l’UNIFE - The European Rail Industry - si è fatta promotrice...

Vai al sito del convegno

 

 

I nostri Clienti Lavoriamo con:

  • 1